Molti di noi attraversano, più a meno a lungo, momenti di vero e proprio smarrimento o si trovano di fronte a difficoltà insormontabili, rispetto a se stessi e in relazione agli altri.

Lo sportello ParlaMI è attivo: come sempre basta un messaggio Whatsapp

Resa più difficile dall’emergenza sanitaria, la vita quotidiana che di per sé presenta i suoi problemi, può diventare impossibile da sostenere senza un dialogo, senza un aiuto o senza sapere dove trovarlo. Molti di noi attraversano, più a meno a lungo, momenti di vero e proprio smarrimento o si trovano di fronte a difficoltà insormontabili, rispetto a se stessi e in relazione agli altri. Per questo, abbiamo dato vita allo sportello ParlaMI, la cui attività in presenza, come si usa dire, sarà ripristinata appena possibile. Il servizio è tuttavia accessibile, sempre facendosi vivi via Whatsapp al numero di telefono 334 28 24 069.

Condividi

- Avviso -